Recensione Dawn of the Planet of Apes

ATTENZIONE

CONTIENE SPOILER

È uscito nelle sale, il seguito dell’Alba del Pianeta delle Scimmie, l’inizio di tutto, la nascita e la crescita di Cesare, la ribellione, la presa di coscienza, il virus.

Il film, racconta, infatti, la storia di Cesare, nato da una madre utilizzata per degli esperimenti per curare l’alzheimer, che gli ha trasmesso il virus, provocando un aumento esponenziale della sua intelligenza. Allevato dagli umani, tradito dagli umani. Trova il modo per ribellarsi e urlare le sue ragioni.

Ma finora abbiamo parlato del primo film, cosa aspettarsi dal seguito di questo capolavoro?

Beh, sono passati diversi anni dalla ribellione delle scimmie, il 95% degli uomini è deceduto a causa del virus rilasciato mentre iniettavano a Koba, il nuovo siero.

Il film racconta principalmente la vita delle scimmie, che hanno trovato un loro equilibrio, hanno formato una loro famiglia, il cui capo è Cesare, che ritroviamo molto più maturo e saggio, con una compagna e due figli. Tutto va a gonfie vele, fin quando per caso, non incontrano degli umani, ormai dati per scomparsi.

dawn_of_the_planet_of_the_apes_a_p

Quest’ultimi sono stremati, rintanati in un rifugio a San Francisco e sono alla ricerca di un modo per riattivare la centrale elettrica che si trova nelle vicinanze del villaggio di Cesare e le altre scimmie. Da qui iniziano i “casini”.

images

Questo secondo capitolo, si basa sul conflitto uomo-scimmia e quello interno di Cesare, tra la sua voglia di provare a fidarsi nuovamente degli uomini e la paura di essere nuovamente tradito. Cesare vorrebbe affrontare le cose nel modo più giusto, al fine di evitare conseguenze gravi.

dawn_of_the_planet_of_the_apes_42291

Inutile sottolineare, che dal punto di vista degli effetti speciali, si parla di un livello estremo. Ogni minimo aspetto è curato, ogni singolo pelo delle scimmie, la scena dell’incendio, della battaglia con gli uomini e quella del combattimento all’alba sono spettacolari.

la_ca_0403_dawn_of_planet_apes_028

La trama è molto interessante, non è mai banale o forzata e apre spazi per un nuovo capitolo finale. Ho apprezzato soprattutto i collegamenti con il primo capitolo, la presenza di Koba, Maurice e inoltre la scena in cui troviamo Cesare che fa rientro nella sua vecchia casa, è da lacrime.

 dawn-of-the-planet-of-the-apes-trailer-00

Anche gli attori sono di un certo spessore, troviamo infatti nel ruolo principale tra gli uomini Jason Clarke, che interpreta Malcolm, invece Cesare, è di nuovo “interpretato” da Andy Serkis, ovvero, l’attero che ha interpretato King Kong e Gollum.

Infine Gary Oldman nei panni di Dreyfus.

Per sapere come andrà a finire dovremo comunque aspettare il 29/07/2016, per il capitolo finale.

 

-Simo

Annunci

Transformers 4 – L’era dell’estinzione

Siamo arrivati al quarto capitolo della di uno dei registri odierni. Michael Bay. Dopo zarrate come Armageddon, Bad Boys 1-2, The Rock e opere un po’ più sobrie come The Island, o Pearl Harbor raga la lista è davvero lunga.

Dal 2007 è entrato in fissa con la Hasbro e i suoi Transformers.

Sono andato al cinema carico, in quanto un mio amico me lo aveva caldamente consigliato e in più essendo la settimana del mio compleanno, non ho pagato l’ingresso! Grazie UCI Cinemas per trattare così bene i tuoi cari e affezionati clienti, ma lo dico subito, ci sono rimasto male!

Andiamo per gradi:

Il cast del film è completamente cambiato, solo i Transformers sono rimasti gli stessi, per il resto tutto il cast in carne e ossa è stato sostituito.

Troviamo infatti come protagonista Mark Wahlberg nei panni di Cade Yeager, un inventore un po’ maldestro e al verde, che cerca in tutti i modi di inventare qualcosa che gli permetta di svoltare, di fare soldi, per poter fare una vita dignitosa per lui e la figlia ultra gnocca Tessa (Nicola Peltz).

E74-13177-AC

Gli altri attori principali sono Jack Reynor, Stanley Tucci, Kelsey Grammer, Titus Welliver, T.J. Miller.

Dal punto di vista effetti speciali è irraggiungibile, perfetto e addirittura meglio rispetto ai suoi predecessori.

In ogni film di Transformers durante gli scontri ho sempre fatto fatica a distinguere i combattimenti. Non capivo mai chi combatteva chi o cosa.

Questa volta si sono superati, combattimenti chiari e nitidi, effetti speciali sbalorditivi, Optimus Prime zarrissimo, e fin qui va bene ma i dialoghi all’interno del film sono… Non so neanche come definirli, insomma banali a livello estremo.

Credo che la fascia d’età si sia abassata tantissimo, dai 10-17 anni.

Ok, starete pensando, ma cosa vuoi? Stai andando a vedere un film tratto da dei pupazzetti robot cosa pretendi????

optimus-knees-still

Avete sicuramente ragione ma ci sono rimasto male, mi è sembrato un piatto riscaldato, un miscuglio delle cose migliori dei vecchi film riproposti in chiave diversa.

Vedi i primi film, con Sam Witwicky alle prese con i genitori, c’erano delle gag davvero esilaranti. Mi hanno fatto divertire tantissimo. Qui vediamo una cosa simile tra padre e la coppia figlia&fidanzatodellafigliasconosciuto.

transformers_parents

E il mitico John Turturro? Che interpretava l’agente Simmons? Favoloso, in questo caso la sua parte era interpretata da Stanley Tucci, nei panni di Joshua Joyce, il miliardario esaltato che ha scoperto come utilizzare il transformio, per creare i  Transformers.

tumblr_lr15bvoZMM1qiwc0yo1_500

Ora, in questo film mi è sembrato di rivedere  un mix di tutto questo, per due ore e 45 minuti.

Esatto, non ho sbagliato.

Il film dura la bellezza di quasi 3 ore. Eccessive, davvero troppo, considerando che la storia principalmente è:

il protagonista trova Optimus Prime, lo cura.

E74-24272-LC

Lo stato intanto gli sta dando la caccia, insieme ad un transformer alieno e un’azienda che crea transformers, che resuscita senza saperlo Megatron.

Optimus Prime viene catturato, Optimus Prime viene liberato, si allea con i Dinobot, vince la battaglia. Megatron scappa e promette vendetta (ovviamente)

Insomma, 5 righe per 3 ore di film!!! Non so se consigliare la visione del film, però la scena con i Dinobot merita davvero tanto!!!! Ahhaah.

transformers-4-optimus-prime-dinobot

Transformers 4 – L’era dell’estinzione Voto 5,5/10

 

-Simo