Classifica dei 25 rapper italiani più seguiti su Facebook

Sono appassionato di musica Hip-Hop fin da quando ero ragazzino.

Negli ultimi anni il panorama è stato stravolto con l’avvento di internet.

Mi sono avvicinato a questo genere musicale, all’ incirca nel 2002, con l’uscita di The Eminem Show di Eminem, poco dopo ho scoperto che anche in Italia, c’era gente che faceva rap! Ma le facce dei miei idoli mi erano praticamente sconosciute, poi un giorno, sono improvvisamente diventati di moda i social network, come Myspace nel 2003, ma anche lì, c’era poco materiale.

Il botto c’è stato con youtube! Nato nel 2005. Sono diventati di moda i videoclip, video su video. Prima Mondo Marcio, poi Fibra poi i Dogo…fino ad arrivare ai giorni nostri. Un giorno sì un giorno no esce un nuovo videoclip.

Insomma, i social network hanno influenzato a tal punto la musica, che ormai una delle unità di misura del seguito di un’artista, è sicuramente il numero di like sui social network.

Ho analizzato i dati di Facebook e come valore aggiunto, ho allegato, ad ogni artista i video che ho fatto nel corso di questi anni durante i live, dal 2008 fino ad oggi.

25 ENTICS 171.590
24 TWO FINGERZ 180.573
23 ENSI 207.284
22 MONDO MARCIO 211.522
21 NITRO 216.105
20 GEMELLI DIVERSI 260.720
19 GEMITAIZ 303.860
18 DON JOE 379.770
17 BABY K 390.009
16 VACCA 433.387
15 BABAMAN 493.989
14 JAKE LA FURIA 511.307
13 SALMO 617.278
12 MORENO 672.955
11 CAPAREZZA 792.533
10 GUE’ PEQUENO 802.487
9 ROCCO HUNT 815.262
8 CLEMENTINO 847.721
7 NESLI 874.876
6 CLUB DOGO 911.659
5 MARRACASH 949.002
4 EMIS KILLA 1.091.779

 

  • In posizione 25 troviamo Mr. Entics, da poco uscito con il suo nuovo lavoro “Entics television vol.3”, ha appena lasciato l’etichetta di Fabri Fibra TEMPI DURI.
  • Two Fingerz in posizione 24, in tour con il loro nuovo lavoro “V”.
  • Ensi, il king del Freestyle lo troviamo alla posizione 23. Dopo aver lasciato l’etichetta Tanta Roba, con la quale ha pubblicato il disco “Era Tutto Un Sogno” e il mixtape “Freestyle Roulette”, ha pubblicato il nuovo singolo dal titolo “Change” settimana scorsa e ieri ha avuto l’onore di “aprire” il concerto dei Cypress Hill all’Ippodromo City Sound a Milano.
  • Una posizione sopra troviamo Mondo Marcio che anche lui ha recentemente pubblicato un lavoro molto particolare che vede la collaborazione di Mina. “Nella Bocca della Tigre”.
  • Classe 94, il mitico Nitro sembra non volersi arrestare, dal vivo una bomba sia nei live che nel freestyle.
  • In posizione 20, troviamo il primo collettivo, i Gemelli DiVersi, presenti sulla scena ormai dal 1998, tornati nel 2013 con il disco “Tutto da Capo”. Da poco, Grido ha abbandonato il gruppo decidendo di intraprendere la carriera da solista, cambiando il suo nome in Weedo.
  • Gemitaiz in posizione 19, che insieme a Madman stanno spaccando i palchi di tutt’Italia con il nuovo disco “Kepler”.
  • Il produttore dei Club Dogo, Don Joe, in posizione 18. Considerato da molti il migliore in Italia, è al momento oltreoceano per “chiudere” il disco, in uscita il 9 Settembre, dal titolo, “Non Siamo più Quelli di Mi Fist”.
  • Nella classifica troviamo anche una ragazza, Baby K, con un seguito molto ampio.È uscito nel 2013 il suo primo album “Una Seria” prodotto da Tiziano Ferro.
  • Un gradino più su, troviamo Vacca, il rapper di Quarto Oggiaro che ormai si è stabilito in Jamaica, molto chiacchierato ultimamente grazie ai dissing tra lui e Fabri Fibra.
  • Babaman in posizione 15, l’amico di Vacca vanta un seguito che ha quasi raggiunto il mezzo milione di fan.
  • Dalla posizione 14, iniziano i numeroni, fresco di disco di d’oro (cit. Don Joe) troviamo con oltre mezzo milione di fan uno dei due rapper del Club Milanese più famoso d’Italia. Jake la Furia.
  • In posizione 13 troviamo Salmo, il leader della crew più produttiva e famosa al momento, la Machete. Devastante dal vivo, fantastici i video. Siamo in attesa del nuovo lavoro “Machete Mixtape vol.3”
  • Una delle sorprese del 2013, Moreno, in posizione 12. Dopo aver vinto la nona edizione del “Tecniche Perfette”, partecipa nel 2012 alla prima edizione di Spit, il programma di Freestyle condotto da Marracash su Mtv, dopo un’ottima prestazione, nel 2013 partecipa come primo rapper nella storia al talent di Maria De Filippi, AMICI. Arrivando addirittura a vincere il programma. Nello stesso anno pubblica il suo primo disco sotto etichetta Universal, in collaborazione con Tempi Duri, “Stecca”, premiato triplo disco di platino.
  • Caparezza in alla stregua dei top10, il mitico rapper pugliese, in Tour con la sua sesta fatica “Museica”, alla quale ho appena partecipato alla tappa Milanese insieme ad altre 10.000 persone!
  • Entriamo finalmente nella top ten. In posizione 10 troviamo l’ultimo membro dei Club Dogo, il rapper, produttore Gue’ Pequeno, fondatore insieme a Dj Harsh dell’Etichetta Tanta Roba.
  • A seguire troviamo un altro classe 94, Rocco Hunt, vincitore dell’ultima edizione di Sanremo, categoria “Nuove Proposte” con il singolo “Nu Juorno Buono”.
  • Davanti a Rocco, troviamo un suo caro amico e compaesano, Clementino, in giro in tutta Italia con il suo “Mea Culpa” Summer Tour.
  • Il fratello di Fabri Fibra, Nesli in posizione numero 7 con ben 874mila fan (i numeri cominciano a farsi davvero considerevoli).
  • La pagina dei Club Dogo è in posizione numero 6!
  • Il membro numero 1 della crew Dogo Gang è vicino al milione! Marracash, artista, conduttore, produttore, ha da poco fondato la sua etichetta discografica Roccia Music, un grande hype attorno a lui e al suo disco “Status” in dirittura d’arrivo.
  • Il rapper di Vimercate, Emis Killa, ad un passo dal podio. Writer, Freestyler, Mc, ora anche conduttore di un programma su Sky. Ancora ricordo il primo freestyle a cui ho assistito, era la semifinale del 2007 per la Lombardia. Ricordo di aver sceso le scale del locale, e aver visto sul palco questo zarro assurdo che si stava scannando contro un ragazzo siciliano, Noema, considerando che era la mia prima volta che assistevo ad un freestyle dal vivo, ho davvero inziato bene. Che classe. Poi vinse la serata e quindi l’accesso alla Finale. Vinse pure quella, diventando campione d’Italia, poi il disco ufficiale, il successo e il resto lo sapete, posizione n.4 per un dei rapper più famosi d’Italia.

Arriviamo finalmente al podio dove troviamo…….

3 J-AX 1.108.110
2 FEDEZ 1.127.702
1 FABRI FIBRA 1.936.858

 

  • Sul podio con la medaglia di bronzo, troviamo J-Ax, uno di quelli che ha fatto la storia, che ha portato il Rap al successo negli anni 90/2000, sempre sulla cresta dell’onda, mio idolo da sempre. Quest’anno ha partecipato come coach al Talent The voice of Italy, trionfando con la sua allieva, la suora che ha avuto successo in tutto il mondo, Suor Cristina. Ha da poco fondato l’etichetta discografica Newtopia con il suo amico e collega…..

1504127_10151903190262968_1529291462_n

  • ….FEDEZ! che troviamo in seconda posizione! Il milione di fan è più che superato ormai. Come per Emis Killa, ricordo quando nel lontano 2007/2008 li vedevo insieme, già cominciavano a essere popolari nella scena underground Milanese, per me erano dei miti, ma al resto del mondo erano sconosciuti chi l’avrebbe mai detto? Disco con Tanta Roba in Free Download, poi il disco ufficiale Mr. Brainwash, L’arte di Accontentare, triplo disco di platino! Il prossimo anno lo vedremo addirittura come giudice al programma musicale più seguito della tv italiana, X-Factor. A Settembre uscirà il nuovo disco, di cui non si sa ancora niente.

379357_10151263948436128_1194579121_n

  • Al primo posto della classifica, con quasi il doppio dei fan del secondo e terzo classificato, troviamo il rapper di Senigallia, Mr. Simpatia, FABRIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII FIBRAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!! Signore e Signori, il re della classifica è proprio lui, Fabrizio Tarducci, Mr. Medaglia D’oro che a Maggio ha annunciato di aver cominciato i lavori al suo nuovo disco. Siamo a quasi 2 milioni, un risultato incredibile. Il suo successo è strepitoso, oltre ad avere pubblicato 4 album ufficiali, ha scritto anche un libro, DIETROLOGIA, creato un’etichetta discografica, è stato intervistato da Pif, per il programma il Testimone,ed è finito in copertina sulla prestigiosa rivista Rolling Stone. Cos’altro può desiderare?

10001284_10152117203656884_2099476854_n

Termina così questa prima classifica, a breve ne usciranno altre!

Un saluto a tutti,

bella!

 

 

Dati FACEBOOK AGGIORNATI AL 14/07/2014

Caparezza & altre considerazioni

Non si può sempre parlare male di Milano!

“Sono tutti freddi!” “Sono tutti maleducati!”  “Vanno tutti di fretta” “Milanesi di merda! Ci odiate a noi terroni però poi venite a farvi le vacanze qui”. Ma ragazzi non è vero!!! Non siamo mica tutti così!!! E soprattutto, Milano è bella!!!! E’ grande, è stracolma di storia, è viva la notte!! Ti offre molte opportunità! Per esempio, il concerto di Caparezza all’  Ippodromo City Sound in Via Diomede di ieri sera, 11/07/2014.

Il palco è molto grande, ero già stato due anni fa, il 15 Luglio, per il concerto di Wiz Khalifa e ricordo bene che zanzare e caldo mi avevano colpito!!!

Questa volta la situazione è stata completamente diversa, a tal punto che credo che STUDIO APERTO sia in piena crisi, infatti se consideriamo che d’estate puntino a mandare in onda praticamente solo riprese di fontane registrate nel 2002, di cosa parleranno quest’anno??

Beh ragazzi, rimboccatevi le maniche, vi tocca lavorare perché quest’estate si lavora,fa freddo!

Dopo questa considerazione, posso affermare che il pre-concerto è stato davvero piacevole, parcheggio trovato davanti all’ippodromo (pazzesco), non troppa gente, posizione centrale avanti, arietta fresca, PERFETTO.

Alle 20.30 hanno aperto il concerto i NOBRAINO,

10345752_668347196573801_256362891958426503_n 10347568_668347296573791_8752626930937801852_n

mettendo in scena uno spettacolo davvero carino, hanno fatto anche un pezzo sulla guerra dove hanno addirittura rasato un ragazzo preso da pubblico a zero.

10492128_668347683240419_2638225090976434558_n

Alle 21.20 ha inizio la data Milanese del Museica Tour, entra la band e poi una specie di Matrioska gigante dalla quale, è uscito Caparezza con la sua folta chioma di capelli.

Primo pezzo, ovviamente, CANZONE ALL’ENTRATA

10491099_668343799907474_5935346408572213113_n

A  seguire, parte un vecchio classico, DALLA PARTE DEL TORO

non me lo aspettavo proprio!

Poi a raffica, la mia preferita MICA VAN GOGH

10401488_668344213240766_7350799918960017132_n

e un mix di vecchi pezzi, ormai hit  con quelle del nuovo disco come:

CHINA TOWN

VIENI A BALLARE IN PUGLIA 

VENGO DALLA LUNA

E’ TARDI

LEGALIZE THE PREMIERE.

Questi sono i pezzi che sono riuscito a registrare, e che ho caricato sul mio canale youtube, sciu89.

In realtà ha fatto molti altre canzoni, come Giotto Beat, Cover, Kitaro, Canzone a metà, Sfogati Teste di Modì.

Come scenografia, una rappresentazione della copertina del suo disco, molti travestimenti e costumi e un continuo susseguirsi di immagini sullo schermo alle spalle del rapper di Molfetta.

10550989_668344836574037_3652877190033147522_n

Un ragazzo pieno di energia, colto, umile, che ha cantato per due ore di fila, che coinvolge tantissimo il pubblico, tra l’altro molto vario, ragazzi tra i 20/30 anni, ma anche genitori con i figli, che ci mancava poco che sapessero più canzoni di me!

Non ne ha sbagliata una, al contrario di molti suoi colleghi rappers, che si vantano di possedere flow fuori dal comune e poi salgono sul palco talmente ubriachi o fatti, che si scordano le strofe o sbiascicano. A me da sempre molto fastidio quando succede. Ovviamente, questo non è stato il caso.

Mi spiace solo che non ha fatto Comunque Dada!! Che è uno dei miei singoli preferiti dell’ultimo disco.

Ora l’unica domanda che mi pongo è, perché ho aspettato così tanto per assistere ad un concerto di Caparezza???

10482840_668344926574028_1881732756294959704_n

PS: L’altra sera un mio amico che ha Sky, mi ha fatto vedere questo documentario/intervista su Museica, ne consiglio la visione. Davvero molto interessante. CLICCATE QUI.